Presentazione di “Petali di rose, madonne e carciofi” ad Alessandria della Rocca

Il suggestivo chiostro della biblioteca comunale di Alessandria della Rocca ha ospitato la prima e finora unica presentazione del mio nuovo romanzo Petali di rose, madonne e carciofi, edito nel maggio 2021 dalla casa editrice Prova d’autore, progetto editoriale del giornalista, critico letterario e poeta Mario Grasso. Qui la locandina su Ripost.

La serata è stata inaugurata dal sindaco di Alessandria della Rocca Giovanna Bubello che ringrazio per l’accoglienza. Hanno dialogato con me alcuni amici, cioè il professore Gaetano Settecasi, Giovanni Proietto e mia sorella Daniela Sciortino.

Riporto parte del bellissimo intervento di Giovanni Proietto: «In questo secondo romanzo di Giuseppina Sciortino, multiforme nelle tematiche così come nelle ambientazioni, oltre al tema del Nostos e al fulcro familiare, si possono individuare vari elementi d’interesse. Si spazia da nord a sud, dagli ambienti borghesi milanesi agli umili interni delle case rurali di Madonna delle Rose, paese immaginario che, pur ricordando il luogo d’origine della scrittrice, non è immediatamente sovrapponibile a esso. Il titolo evocativo introduce a un nucleo relativo alla religiosità intesa come credenza popolare, ma anche a un certo gusto per la creazione di atmosfere fantastiche che, a tratti, ricordano la tradizione sudamericana del realismo magico. In questa odissea senza eroi costellata di passanti occasionali, l’amore non è un ideale, quanto un semplice incidente di percorso. Fondamentale l’atto del partorire, sia che si tratti di un figlio (o due, non importa), di un romanzo o, addirittura, di un miracolo. Una struttura a incastro dove all’interno del libro reale s’innestano altri due libri immaginari, ovvero quello del professore De Simone e quello di Marco, forse solo due spunti narrativi oppure, chissà, progetti futuri di nuovi libri».

Qui io (seduta) e mia sorella Daniela
Da sinistra: io, Giovanni Proietto, mia sorella Daniela, Gaetano Settecasi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...